Passa ai contenuti principali

Post popolari in questo blog

SHOP ON LINE

  PER INFO , PAGAMENTI ALTERNATIVI A PAYPAL E CONSEGNE A MANO SCRIVERE A giacomo.taddeo.traini@gmail.com O SUI PROFILI SOCIAL.    

PORTFOLIO TAVOLE A FUMETTI

Selezione di tavole a fumetti, a colori e in bianco e nero, estratte dalle mie pubblicazioni.    Tavole di prova per gli Stati Uniti. Sceneggiatura di Salvatore Vivenzio.      Tavole realizzate per la IMOCO Volley Conegliano per le attività con le scuole relative alla Carta Etica dello Sport. Sceneggiatura di Emanuele Apostolidis. Tavole estratte dal booklet dell'album "Una Barricata" info:  https://degretticacp.wordpress.com/una-barricata/ Due tavole estratte dall'autoproduzione Immersione . Tavole estratte dal  Vangelo secondo San Precario, storia di una polisportiva indipendente . Tavole estratte dal fumetto sulla vittima di mafia Silvia Ruotolo , realizzato in collaborazione con Libera . Tavole di prova ispirate a The Spirit di Will Eisner. Tavola realizzata per la fanzine Spusticzine.  Tavola realizzata per l'edizione 2017 del TCBF. Ta

BIOGRAFIA

Giacomo Taddeo Traini  è un fumettista e illustratore nato ad Ascoli Piceno nel 1995.  Dal 2013 vive a Padova, dove si è diplomato alla Scuola Internazionale di Comics.  Per BeccoGiallo editore crea, nel 2015, la rubrica digitale di canzoni a fumetti jukeboxcomics.  Dal 2016 collabora come illustratore con Radio Sherwood, realtà per la quale cura la rassegna G.A.S.P. (Gagliarde Autoproduzioni Sherwood Padova) e conduce, in compagnia di Luca Sholl, il programma Bonaventura .  Dal marzo 2018 cura, insieme a Mattia Ferri, STORMI, rivista digitale di informazione a fumetti.  Nel luglio 2018 esce il suo primo libro, “Unidos Venceremos, storie dal commercio Equo e Solidale”, a cui seguono altre produzioni di giornalismo a fumetti: “Dalla Coca al Cacao”, "il Vangelo secondo San Precario, storia di una polisportiva indipendente" e “Silvia Ruotolo-tutto ciò che libera e tutto ciò che unisce”, realizzato in collaborazione con l’associazione Libera . Seguono la pubblicazione del